Cerca nel blog

15 ottobre 2008

Punta Laurasca - m 2.193 - 12 Ottobre 2008

- CLICCA SUL TITOLO PER VEDERE LE FOTO -

"Ti va la Val Grande?" Come no! "Porta la macchina fotografica che c'è una sorpresa ..."
E cosi eccomi in macchina sabato sera, stanca per la settimana di lavoro, avviarmi in Ossola. E' tanto che non vedo Grazia e le cose da raccontarci sono tante ma vince il sonno e andiamo a nanna presto.
La sorpresa è che con noi c'è un fotografo, uno di quelli veri, mica come noi :)
Lo accompagnamo un pezzetto nella sua avventura, all'alpe Scaredi le nostre strade si dividono: lui per il colle della battaglia, noi ... beh, sono riuscita a convincere Grazia che la Punta della Laurasca è facilissima e corta.
Sin dall'inizio della valle l'autunno ha acceso i suoi colori. E' davvero incantevole questo pezzo di mondo e neppure affollato, tenuto conto che è domenica, gioranta splendida e mite.
Saliamo la cima, foto poche (io) non ho la testa in questo periodo.
Scendiamo piano ... pianissimo, ogniuna delle 2 con i suoi guai fisici (siamo proprio una bella coppia!). Tutto bene fino a quando scendiamo nel bosco.
Sulla carrozzabile ci rendiamo conto che non è quello il sentiero che abbiamo fatto a salire! Non c'era la fornace, non siamo passati cosi vicino alle case, non c'era un rifugio (o bar), eravamo sull'altro versante della valle.
Hi hi hi ... iniziamo a pensare di essere scende in un'altra valle, pero' ripenso alla cartina guardata all'alpe Scaredi (dove c'è anche un bel gran bivacco, ma senza materassi nè coperte) la valle è solo una.
Ma la macchina non c'è, inoltre il parcheggio era asfaltato e qui è sterrato.
Tenete conto che già al mattino abbiamo vissuto una situazione analoga: c'era da seguire la uno bianca di Giancarlo. Ad un certo punto, già nella valle, Grazia mi fa notare che la uno che stavamo seguendo era del vecchio tipo mentre Giancarlo ne aveva una nuova (o al contrario, non ricordo ma per noi non cambia molto).
Ovviamente il parcheggio era solo un pochino più in alto e c'è un altro sentiero che tiene la destra e si sposta poi a sinistra.
Insomma: 2 belle oche ad andare in giro insieme :) :) :)
Gita staconsigliata, davvero splendida soprattutto in questa stagione!

3 commenti:

gc ha detto...

Non era una UNO era una Punto.....
Che coppia.....
ciao

GC

heliS ha detto...

Beh ... su questo ho una scusante: io giudavo e Grazia controllava la macchina :)
Spero che le tue foto siano venute bene, anzi, saranno sicuramente venute bene.
Sulle mie, invece, stendiamo un velo pietoso, proprio solo un album per vedere la zona.
Non è periodo neppure per le foto, ma almeno mi sono goduta una splendida giornata!
Ciao
S.

Alby ha detto...

Alla cima Laurasca ci sono stato la sabato scorso,il giorno prima ha nevicato e l'aria era freddissima,c'era un bel vento gelido,in compenso il panorama era eccezzionale.Mentre domenica ero all'opposto: pizzo Proman m.2098,disl.+ di 1500 m.su parte di sentiero molto esposto (oserei dire a rischio cadute) e non piacevole da farsi dopo una brinata.ciao